Storia

Il ristorante winebar è situato ai piedi del Castello Comunale Falletti di Barolo, ricavato nei locali storicamente adibiti a forno per la produzione di pane e grissini, gestito prima dalla famiglia Olivero, dal 1954 da Rino Scarzello e dal 1979 sino agli inizi degli anni ’90 dai fratelli Cravero.

IMG_2409-bassaPaolo Annoni, un farmacista di origini torinesi trasferitosi in Langa nel 1985, dopo aver esercitato la sua professione sino al 2005, decide di dedicarsi alle sue passioni: i cavatappi antichi, il Barolo e la cucina. Nel corso del 2006 inaugura a Barolo il Museo dei Cavatappi dove espone 600 esemplari della sua collezione ed acquisisce un piccolo appezzamento di vigne nel cru Sarmassa dal quale produce poche centinaia di bottiglie di un Barolo dal profumo intenso, ampio e persistente, con un gusto pieno, elegante e dotato di ottima struttura.

Nel corso del 2013 decide di dedicarsi anche alla ristorazione aprendo il Ristorante winebar Barolofriends, un luogo dove poter gustare i piatti tradizionali del territorio, accanto a piatti internazionali, accompagnati dai grandi vini di Langa e Roero.

Leggete di seguito l’articolo del food blogger “Il Guardiano del Faro”:

http://armadillobar.blogspot.it/2016/09/barolofriends.html